DISCLAIMER

Le pagine e gli articoli presenti su www.psichiatra-psicoterapeuta-milano.it sono da intendersi come puramente informative e NON intendono fornire consigli medici né promuovere prodotti o servizi di aziende farmaceutiche e/o soggetti terzi né avere qualsivoglia intento pubblicitario.

I contenuti degli articoli pubblicati hanno un carattere puramente informativo e NON devono essere interpretati sostitutivi della visita medica. Per qualunque problema di ordine sanitario è sempre opportuno e doveroso rivolgersi a medici, operatori sanitari e specialisti nei vari settori.

Il carattere esclusivamente informativo del portale web è di libero accesso. Le informazioni contenute nel portale NON possono in alcun modo costituire un’aspettativa né diritti di alcun genere nei visitatori o nei pazienti.

Si declina ogni responsabilità per eventuali inaccuratezze e/o errori materiali involontariamente presenti sul portale web, e su tutti i mezzi di pubblicazione e diffusione ad esso correlato.

La Dott.ssa Marzia Giansante e il publisher NON possono essere in alcun modo ritenuti responsabili di alcun danno a persone o cose derivanti dalle informazioni contenute sul sito web.

Copyright

Gli articoli pubblicati dallo Studio Psichiatria e Psicoterapia Dott.ssa Marzia Giansante sono un’opera della Dott.ssa Marzia Giansante e dei suoi collaboratori.

I testi sono da intendersi come liberamente ripubblicabili se immodificati nella loro interezza, a scopo non commerciale, se viene incluso il box di copyright, il disclaimer e previa richiesta agli autori (Dott.ssa Marzia Giansante).

Le immagini NON sono modificabili nè riproducibili nè redistribuibili. Ulteriori permessi possono essere richiesti agli autori via e-mail.



Il sito internet psichiatra-psicoterapeuta-milano.it rispetta le linee guida nazionali della FNOMCeO in materia di pubblicità sanitaria, secondo gli artt. 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica.

TUTELA DELLA PRIVACY

Il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:
I dati da Lei forniti verranno trattati per fornire informazioni e/o inviare comunicazioni relative ai servizi richiesti.
Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: mezzi informatici, anche la rete di Internet Il conferimento dei dati è facoltativo e l'eventuale rifiuto di fornire tali dati determina l’impossibilità di usufruire di alcuni servizi forniti dal sito web come la richiesta di contatto e l’invio di materiale informativo e/o comunicazioni.
I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione. Il trattamento riguarderà anche dati personali rientranti nel novero dei dati "sensibili", vale a dire dati idonei a rivelare [l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.
Il titolare del trattamento è la Dott.ssa Marzia S. Giansante, p.zza Martiri della Libertà, 4 – Bollate (Mi) Italia.
In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:
Decreto Legislativo n.196/2003,
Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;

 c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.