APPROCCIO INTEGRATO

Con il termine approccio integrato (dal latino ‘integrum’‘ ossia completamento’) ci si riferisce ad un intervento terapeutico che, avvalendosi di differenti modelli di cura, conduce alla creazione di un progetto terapeutico che sia il più possibile mirato, studiato, costruito ad hoc, sulla base delle esigenze e dei bisogni del singolo.

In questa prospettiva ogni individuo viene considerato come unico e diverso dagli altri e il disagio psichico viene trattato, non solo come un sintomo o una serie di sintomi, ma come uno squilibrio tra i diversi fattori (sociali, personali e biologici) e pertanto la terapia consisterà nel ripristinare il preesistente equilibrio tra le dimensioni emotive, fisiche, sociali, biologiche e spirituali utilizzando diverse strategie terapeutiche, integrandole tra loro, in modo che siano il più possibile adeguate ai bisogni del paziente, al suo disagio e alla sua storia personale.

La mia formazione, costantemente in aggiornamento, la passione per questo lavoro e la curiosità personale di apprendere sempre di più, mi hanno spinta a cercare nuovi approcci, nuove collaborazioni e nuovi percorsi che potessero ampliare le mie conoscenze e di conseguenza anche le possibilità terapeutiche.
Gli studi che ho affrontato hanno riguardato primariamente l’ambito della psichiatria medica e della psicofarmacologia ma, nel corso degli anni, ho rivolto l’attenzione dapprima alla psicoterapia psicodinamica, successivamente alla psicoterapia cognitivo comportamentale e, ormai da qualche anno, coltivo un particolare interesse per la medicina ayurvedica, disciplina riconosciuta dall’Ordine dei Medici di Milano come Medicina Non Convenzionale dotata di efficacia terapeutica validata da numerosi studi scientifici presenti in letteratura.
La mia formazione accademica, unitamente ai miei personali interessi, si riflettono quotidianamente nel lavoro che svolgo con i pazienti e si traducono nella volontà di rispondere efficacemente ai diversi bisogni formulando progetti terapeutici integrati ed individualizzati.